Comunicati Stampa
-- Sito in aggiornamento [Sito versione precedente] --
 

Iniziati in notturna per motivi di sicurezza i lavori di demolizione dell’ITIS di San Severino Marche

Demolizione dell'ITIS di San Severino MarcheDureranno al massimo trenta giorni le operazioni di abbattimento

Dopo la consegna dei lavori effettuata lunedì scorso da parte della Provincia di Macerata è iniziata, nella notte di mercoledì, la demolizione dell’ITIS di San Severino Marche.

“Si è cominciato – spiega il Presidente Pettinari – con l’abbattimento della parte più vicina alla ferrovia ed in questa prima fase i lavori vengono svolti di notte quando non transitano i treni per garantire la massima sicurezza sulle rotaie. E’ un accordo preso – aggiunge – con le FS e, in base a quanto previsto nell’appalto, il lavoro in notturna che viene effettuato dalle 22.00 alle 5.00 del mattino, durerà circa sette giorni.”

Le operazioni di abbattimento verranno interrotte quest’oggi solo per le festività pasquali e riprenderanno nella notte di martedì prossimo.

Ultimata la prima fase che riguarda la demolizione notturna, si andrà speditamente avanti con i restanti lavori; l’intera fase di abbattimento della scuola non dovrà superare i trenta giorni così come è stato previsto nell’appalto vinto dalla ditta Torelli Dottori spa di Cupramontana che si occuperà anche dello smaltimento delle macerie presso una discarica dell’anconetano.

Demolizione dell'ITIS di San Severino Marche Demolizione dell'ITIS di San Severino Marche Demolizione dell'ITIS di San Severino Marche

Informazioni

Data di pubblicazione13/04/2017
Condividi
Logo del SINP - Sistema Informativo della provincia di Macerata
SINP - Centro Servizi Territoriale
della provincia di Macerata