Comunicati Stampa
-- Sito in aggiornamento [Sito versione precedente] --
 

La Conferenza dei Servizi esprime il parere favorevole sul progetto di 5 milioni per la messa in sicurezza della Sarnano Sassotetto

Sabato 9 Marzo presso la sede della Provincia di Macerata si è svolta la Conferenza dei Servizi convocata dal Soggetto Attuatore ANAS per la conclusione della precedente seduta sospesa il 18 dicembre 2018. La Conferenza riguardava il progetto di ripristino e di sistemazione dei tratti della provinciale Sarnano – Sassotetto danneggiati dal sisma.

La Conferenza, presieduta dall’ing. Angela Maria Carbone si riferiva agli interventi di ripristino del corpo stradale e messa in sicurezza del versante della SP 120 Sarnano Sassotetto nel tratto che all’uscita di Piobbico al km 5+500 fino al Passo del Lupo km 12.000.

Il progetto, dal costo complessivo di 5 milioni di euro, prevede lavori per la realizzazione di barriere paramassi, opere di protezione dalle valanghe mediante barriere fermaneve e opere di rimboschimento, una galleria artificiale paramassi di collegamento fra due gallerie già esistenti; infine, reti di rafforzamento delle pareti e un muro su paratia di pali per il ripristino di una frana.

Alla Conferenza erano presenti per la Regione Marche l’ing. Marzialetti, per la Provincia di Macerata il Presidente Pettinari e l’ing. Mecozzi, per il Comune di Sarnano l’ing. Sabrina Tidei, per l’ANAS l’ing. Luca Cerato in qualità di RUP ed il dott. Songini.

Dopo aver acquisito i pareri favorevoli dei presenti e preso atto degli altri pareri pervenuti da parte della Soprintendenza Archeologica e Paesaggistica delle Marche, dall’Ente Parco Monti Sibillini e dal Settore Ambiente e Territorio della Provincia di Macerata, la Conferenza ha approvato il progetto che ora verrà trasmesso alla sede centrale ANAS di Roma per le necessarie procedure di appalto.

“Si tratta di un’opera molto importante – ha dichiarato il Presidente Pettinari – che contribuisce in maniera significativa a mettere in sicurezza una strada molto bella ma storicamente anche molto problematica a causa della caduta di massi e di slavine. La provinciale Sarnano Sassotetto è altresì conosciutissima da tutti gli amanti della montagna ed in particolare dagli appassionati dei vari sport invernali ed automobilistici. E’ Un’arteria strategica per un vasto comprensorio dell’entroterra maceratese e condizione indispensabile per il suo rilancio dopo il sisma.”

Informazioni

Data di pubblicazione11/03/2019
Condividi
Logo del SINP - Sistema Informativo della provincia di Macerata
SINP - Centro Servizi Territoriale
della provincia di Macerata