Attività Rete scolastica
-- Sito in aggiornamento [Sito versione precedente] --
 

Attività Rete scolastica

La legge 7 aprile 2014 n. 56 concernente “Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni attribuisce alle Province “la programmazione provinciale della rete scolastica, nel rispetto della programmazione regionale” ai sensi dell’art. 139 del D. Lgs. n. 112/1998.
Pertanto, l’Ufficio Istruzione scolastica della Provincia di Macerata predispone il Piano Provinciale della Rete Scolastica e del Sistema Scolastico sulla base delle linee guida, aventi efficacia triennale, della relativa programmazione fornite dalla Regione Marche.
L’Ufficio Istruzione scolastica continua, inoltre, ad esercitare le funzioni amministrative di cui alla Legge n. 23/1996 in merito al funzionamento degli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore di II^ grado.
In ottemperanza a tale normativa, la Provincia fornisce la sede istituzionale, gli impianti sportivi e sostiene l’attività didattica partecipando al pagamento degli:
1. oneri di gestione e rimborso spese sostenute per utenze ENEL, utenze idriche, telefoniche, fondi per oneri vari di gestione, palestre e trasporto studenti, allestimento nuove aule, traslochi ecc.
2. attrezzature informatiche, mobili e macchine d’ufficio, arredi laboratori;
3. manutenzione ordinaria degli immobili;
4. manutenzione aree verdi.
Si occupa del trasferimento della competenza degli Istituti scolastici di secondo grado dai Comuni alla Provincia e si fa carico, insieme alle altre province della Regione, del Funzionamento dell’Ufficio Scolastico Regionale.

Logo del SINP - Sistema Informativo della provincia di Macerata
SINP - Centro Servizi Territoriale
della provincia di Macerata