Consulta disabili sensoriali

Istituita,  in fase sperimentale,  con l’atto di Giunta Provinciale n. 764 del 10/09/2002 e confermata in via definitiva con la Delibera n. 293 del 07/06/2005, la Consulta dei Disabili Sensoriali vuole essere uno strumento di implementazione delle politiche sociali della Provincia nel campo delle disabilità sensoriali e di supporto all’attività del Coordinamento Provinciale per la tutela delle persone in situazione di handicap costituito sulle base della L.R. 18/1996.

Della stessa fanno parte oltre all’Assessore alle Politiche Sociali componenti individuati delle sezioni Provinciali delle Associazioni interessate ENS (Ente Nazionale Sordi), UIC (Unione Nazionale Ciechi) e FIADDA (Famiglie Italiane Associate Difesa Diritti Audiolesi).

Contenuto inserito il 31/12/2009 aggiornato al 29/04/2010
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità